Cronaca

Saluzzo (Cuneo) – 72enne uccide figlio disabile a bastonate: Arrestato

Un uomo di 72 anni ha ucciso il figlio disabile 42enne colpendolo ripetutamente, forse con un bastone.

La tragedia si è consumata a Saluzzo, nel Cuneese, dove l’anziano padre viveva con la vittima. Il 72enne, che ha allertato le forze dell’ordine subito dopo aver compiuto il gesto, è stato fermato. Sul posto i carabinieri e la polizia municipale.

La vittima è Luca Cadorin, 41 anni, che viveva con il padre e la madre. La famiglia Cadorin molto conosciuta in città, dove per anni aveva gestito un importante mobilificio.
Soltanto tre anni fa la famiglia aveva vissuto un altra tragedia: il fratello della vittima era morto d’infarto, mentre si trovava a Venezia per il matrimonio di un amico.

Tags
Mostra di più
Back to top button
Chiudi

Rilevato Adblock

Per favore considera di supportarci disattivando il tuo ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: