AttualitàBambiniGiovani

FINO AL 28 MARZO LE FAVOLE AL TELEFONO PER … SENTIRSI PIU’ VICINI!

LeggiAMO 0-18 Friuli Venezia Giulia propone l'iniziativa grazie alla collaborazione di 24 tra biblioteche e associazioni e decine di volontari!

Fino al 28 marzo, oltre 30 aderenti tra biblioteche e associazioni e decine di lettori volontari del Friuli Venezia Giulia, coordinati dall’Associazione Damatrà, sono pronti a regalare le favole al telefono per condividere il piacere del racconto!

Per restare vicino alla sua bambina anche quando era lontano da casa, l’ingegner Bianchi le telefonava ogni sera per raccontarle una storia: così ci racconta il Gianni Rodari nell’incipit delle sue celebri “Favole al telefono”. E proprio al grande Rodari (nel centenario della sua nascita) si ispira l’iniziativa che nelle prossime settimane porterà allegria e gioia di raccontare alle famiglie di ogni dove.

Dallo scorso 12 marzo e ancora per le giornate di giovedì 19, venerdì 20 e sabato 21 marzo, giovedì 26, venerdì 27 e sabato 28 marzo, tra le 10 e le 12 del mattino e tra le 19 e le 21 della sera, un’allegra e numerosissima squadra di lettori e bibliotecari coordinati da Damatrà, associazione capofila della provincia di Udine – regalerà a tutte le famiglie che ne faranno richiesta una favola al telefono per i propri bambini direttamente a casa propria! Per ricevere la propria Favola al Telefono basterà chiamare il numero 347 4492414 oppure 333 1333549 tra le 9 e le 17 e scegliere orario e giornata per ricevere la Favola. 

Sono oltre trenta le biblioteche del Friuli Venezia Giulia che hanno aderito, e favole ad oggi si sono sparse su tutto il territorio nazionale e internazionale: Damatrà ha ricevuto chiamate dal Lazio, dalle Marche, dalla Liguria, dalla Lombardia, dalla Sicilia e dalla Calabria, ma anche da Monaco e Zurigo. Un segnale di grande attenzione ai più piccoli e all’unione delle famiglie, che in un momento di tanta difficoltà aiuta a rimanere in contatto nel nome della lettura. 

 

 

 

****

PRENOTAZIONI FAVOLE AL TELEFONO:
TEL 333 1333549 oppure 347 4492414
dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 17

LE FAVOLE AL TELEFONO SI POSSONO RICEVERE:
giovedì 19, venerdì 20 e sabato 21 marzo, ore 10 – 12 e ore 19 – 21
giovedì 26, venerdì 27 e sabato 28 marzo, ore 10 – 12 e ore 19 – 21


L’iniziativa è una collaudata azione del progetto di promozione della lettura LeggiAMO 0-18 del Friuli Venezia Giulia e si realizza in collaborazione con le biblioteche e i lettori volontari di Ampezzo, Artegna, Campoformido, Carlino, Casarsa della Delizia, Cervignano del Friuli, Cormons, Fagagna, Gemona del Friuli, Grado, Latisana, Moggio Udinese, Monfalcone, Pasian di Prato, Ragogna, Remanzacco, Rivignano Teor, Roveredo in Piano, San Giorgio di Nogaro, San Vito al Tagliamento, Sedegliano, Spilimbergo, Staranzano, Terzo di Aquileia, Tolmezzo, Trasaghis, Trieste, Udine, Associazione Les Vilanes di Fagagna, Mediateca La Cappella Underground di Trieste, Associazione Leggere per Vivere di Trieste, volontari Nati per Leggere e Libreria W Meister & co di San Daniele del Friuli.

LeggiAMO 0-18, il progetto regionale di promozione della lettura, della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, ha come partner il Consorzio culturale del Monfalconese, il Centro per la Salute del Bambino Onlus, Damatrà Onlus, l’AIB Associazione Italiana Biblioteche – Sezione FVG e l’Associazione Culturale Pediatri.

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Back to top button
Chiudi

Rilevato Adblock

Per favore considera di supportarci disattivando il tuo ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: