Uncategorized

I romanzi del Premio Strega

Una collana prestigiosa di grandi romanzi contemporanei che raccoglie i vincitori del Premio Strega dell’ultimo decennio

In edicola il romanzo che vinse il Premio Strega nel 2013:

Resistere non serve a nente, di Walter Siti

In collaborazione con:

Fondazione Maria e Goffredo Bellonci

Premio Strega

 #ioleggoacasa

In edicola con Il Sole 24 Orea partire da martedì 31 marzo il secondo romanzo della collana “I Romanzi del Premio Strega”. Si tratta del romanzo vincitore dello Strega nel 2013 di Walter Siti “Resistere non serve a niente”.

Il Sole 24 Ore aderisce alla campagna culturale #ioleggoacasa, proponendo uno strumento in più per dare valore al nostro tempo “forzato” in casa e lo fa proponendo il meglio della nostra letteratura italiana contemporanea.

Nasce dunque da questo approccio propositivo la nuova iniziativa del Sole 24 ORE in collaborazione con la Fondazione Maria e Goffredo Bellonci e il Premio Strega, I romanzi del Premio Strega, i sette prestigiosi romanzi che hanno vinto il Premio Strega dal 2012 al 2018. Sette capolavori dei maggiori autori italiani che terranno compagnia ai lettori per oltre un mese, a partire dal 24 marzo, ogni martedì in edicola.

Le uscite:

  • 24 marzo – Uscita n. 1 – Alessandro Piperno, INSEPARABLI. IL FUOCO AMICO DEI RICORDI
  • 31 marzo – Uscita n. 2 – Walter Siti, RESISTERE NON SERVE A NIENTE
  • 7 aprile – Uscita n. 3 – Francesco Piccolo, IL DESIDERIO DI ESSERE COME TUTTI
  • 14 aprile – Uscita n. 4 – Nicola Lagioia, LA FEROCIA
  • 21 aprile – Uscita n. 5 – Edoardo Albinati, LA SCUOLA CATTOLICA
  • 28 aprile – Uscita n. 6 – Paolo Cognetti, LE OTTO MONTAGNE
  • 5 maggio – Uscita n. 7 – Helena Janeczek, LA RAGAZZA CON LA LEICA

 SINOSSI:

Seconda uscita

Walter Siti –  RESISTERE NON SERVE A NIENTE

Molte inchieste ci hanno parlato della famosa “zona grigia” tra criminalità e finanza, fatta di banchieri accondiscendenti, broker senza scrupoli, politici corrotti, malavitosi di seconda generazione laureati in Scienze economiche e ricevuti negli ambienti più lussuosi e insospettabili. Ma è difficile dar loro un volto, immaginarli nella vita quotidiana. Walter Siti, col suo stile mimetico e complice, sfrutta le risorse della letteratura per offrirci un ritratto ravvicinato di Tommaso: ex ragazzo obeso, matematico mancato e giocoliere della finanza; tutt’altro che privo di buoni sentimenti, forte di un edipo irrisolto e di inconfessabili frequentazioni. Intorno a lui si muove un mondo dove il denaro comanda e deforma; dove il possesso è l’unico criterio di valore, il corpo è moneta e la violenza un vantaggio commerciale. Conosciamo un’olgettina intelligente e una scrittrice impegnata, un sereno delinquente di borgata e un mafioso internazionale che interpreta la propria leadership come una missione. Un mondo dove soldi sporchi e puliti si confondono in un groviglio inestricabile, mentre la stessa distinzione tra bene e male appare incerta e velleitaria. Proseguendo nell’indagine narrativa sulle mutazioni profonde della contemporaneità, sulle vischiosità ossessive e invisibili dietro le emergenze chiassose della cronaca, Siti prefigura un aldilà della democrazia: un inferno contro natura che chiede di essere guardato e sofferto con lucidità prima di essere (forse e radicalmente).

Specifiche tecniche:

14×21 brossura con alette

Edizioni Il Sole 24 Ore

Uscita: secondo volume in uscita il 31marzo 2020 a € 12,90 + il prezzo del Quotidiano

 

Per informazioni sulla collanaofferte.ilsole24ore.com/premiostrega

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Back to top button
Chiudi

Rilevato Adblock

Per favore considera di supportarci disattivando il tuo ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: