Eventi

WANDERLUST 108

l’unico mindful triathlon al mondo, alla conquista della capitale!

Domenica 30 settembre Roma – Villa Ada

Wanderlust 108 sta per completare il tour italiano proprio nella capitale, dopo Milano e Firenze. Per la prima volta a Roma – Villa Ada, il triathlon firmato da Wanderlust e prodotto in partnership con adidas, è pronto a far vivere ai partecipanti della terza tappa italiana un’incredibile esperienza all’aria aperta composta da 5km di corsa (o camminata), 90 minuti di Yoga e una meditazione guidata.

La prima parte del mindful triathlon sarà capeggiata dai coach adidas runners, che daranno il via alla 5k all’interno del parco. I migliori talents yoga come AMBRA VALLO e JENNIFER URSILLO condurranno poi  in mattinata dal palco principale una lezione di yoga ad alto livello di energia. Il triathlon terminerà con un’emozionante meditazione di gruppo, guidata da leader del settore come BEHRANG DANESH ESHRAGHI.

Dj set e musica dal vivo accompagneranno le attività. Nel pomeriggio i partecipanti saranno invitati a cimentarsi in varie attività con gli Uncommons, come antigravity, the human cage, acrovibes, hooping, black roll, pilates ballet training, il fuoco della vita, somatic yoga, power yoga, deva yogamynd, dharma yoga, spine yoga, upside down, the rise up, agni flow, bagno di gong, bakasana to brunch, yoga for crossfit e yoga for runners.

Ospiti speciali terranno inoltre degli speeches e workshops legati ai temi del miglioramento di sé, con tips su come condurre al meglio il proprio percorso verso uno stile di vita sano, consapevole e sostenibile.

Nel 2018, gli eventi di Wanderlust si svolgeranno in 5 diversi continenti, in più di 21 paesi e in 65 diverse città. “Find Your True North” è la mission di Wanderlust, ossia quella di condurti nel tuo viaggio verso la versione migliore di te stesso – coltivando il tuo io – e Wanderlust è stato creato per supportare e diffondere tale missione in tutto il mondo.

La prima tappa del tour italiano a Milano ( Citylife) domenica 16 Settembre 2018 ha visto coinvolti più di 1500 partecipanti.

Wanderlust 108 ha come obiettivo aiutare l’individuo nel proprio percorso verso il benessere personale e della società, costruendo una community attorno a pratiche per raggiungere la consapevolezza di sè, come lo yoga e la meditazione.

Numerosi studi provano che tali discipline siano in grado di apportare diversi benefici, tra cui la riduzione dell’ansia e il miglioramento delle proprie abilità cognitive. Wanderlust 108 aiuta a raggiungere quindi una maggiore ‘consapevolezza’ in modo accessibile, completo, aperto a tutti e divertente.

Perché 108?

108 è un numero sacro dello yoga e ci ricorda che cosa tutti noi abbiamo in comune:

–       “1”= Unione: l’idea che siamo accomunati da umanità e compassione

–       “0”= Completezza:  siamo come un cerchio, ininterrotti e completi

–       “8”= Infinite possibilità: siamo tutti in viaggio verso la scoperta del proprio Vero Nord

Gli sponsor:

Naturasi sarà il partner del Wanderlust True North Cafè e del Kombucha Garden di Wanderlust, dove ci si potrà ricaricare con cibi salutari e biologici e succhi naturali, e parlare di alimentazione.

Air Italy, compagnia aerea che collega Milano con voli diretti per Bangkok, Delhi, Mumbai, New York e Miami,  presenterà l’Air Italy Area e sarà il partner dell’Uncommon dynamic area, dove si potranno praticare con i migliori trainer italiani e internazionali attività come acrovibes e antigravity e altre discipline stando sospesi in aria.

Jeep, partner della tappa di Wanderlust Roma, sarà presente con una Lounge Area nella quale sarà possibile cimentarsi nell’originale disciplina di Surf Yoga.

In più, sempre nei pressi dell’evento, tutti i partecipanti avranno la possibilità di vivere un’esperienza di guida all’insegna dei valori del brand a bordo delle vetture della gamma Jeep.

Per maggiori sull’evento WANDERLUST 108 a Roma, visitare:  https://wanderlust.com/it/108-events/roma-it/

Mostra di più

Articoli correlati

Commenta articolo

Controlla anche

Chiudi
Chiudi
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: