fbpx
AccessibilitàAttualità

Bonus internet e pc, 500 euro ma con tetto Isee

Bonus fino a 500 euro per l’abbonamento a Internet veloce associato all’acquisto di un tablet o di un pc. Il bonus è nato per favorire il lavoro e della didattica a distanza per fronteggiare l’emergenza Covid,

Hanno diritto al Bonus da 500 euro per internet e computer le famiglie con valore ISEE che non supera le soglie di 20.000 euro.

Il bonus per pc e internet è un contributo economico per acquistare dispositivi elettronici, servizi e strumenti per la navigazione. Consiste in uno sconto per l’acquisto di computer, tablet e connessioni internet da parte di famiglie che rientrano entro certi limiti di reddito.

L’agevolazione ha la forma di un rimborso ed è erogata tramite il sistema dei voucher. Lo sconto, che viene concesso a fronte dei costi sostenuti per usufruire di connessioni internet e per acquistare tablet e personal computer.

La gestione è affidata a Infratel Italia (Infrastrutture e Telecomunicazioni per l’Italia S.p.A.), dove sono pubblicate tutte le misure attuative, e sul portale Ministero dello Sviluppo Economico  (MISE).

La distribuzione dei 500 euro varia in base all’offerta dell’operatore con dei limiti previsti dalla normativa: lo sconto sui servizi di connettività può valere tra 200 e 400 euro, mentre quello su personal computer o tablet può essere compreso tra 100 e 300 euro. I due canali viaggiano insieme: il contributo per l’acquisto di pc o tablet è infatti erogato solo nel caso di contestuale attivazione del servizio di connettività.

Per ottenere il beneficio non serve alcuna registrazione sui siti gestiti da Infratel Italia, basta rivolgersi alle società che erogano i servizi per richiedere il Bonus pc e internet.

Mostra di più

Articoli correlati

Back to top button
× Come possiamo aiutarti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: