Pillole

Vaccino Covid-19, indicazioni sulla somministrazione della dose booster

(richiamo) alla fascia di età tra i 40 e i 59 anni

A partire dal 1° dicembre 2021 sarà possibile procedere con la somministrazione della dose “booster” (richiamo), con vaccino a m-RNA, anche ai soggetti di età compresa tra i 40 e i 59 anni purché siano trascorsi almeno sei mesi dal completamento del ciclo primario di vaccinazione, indipendentemente dal vaccino precedentemente utilizzato.

Lo prevede la circolare del Ministero della Salute dell’11 novembre 2021 Aggiornamento delle indicazioni sulla somministrazione di dosi “booster” nell’ambito della campagna di vaccinazione anti SARS-CoV-2/COVID-19.

Continua a leggere Ministero della Salute

Mostra di più

Articoli correlati

Controlla anche
Chiudi
Back to top button
× Come possiamo aiutarti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: