PilloleSportTennis

ATP Finals: Sinner manca due match point e cede a Medvedev

Jannik Sinner si ferma a un soffio dallo sconfiggere Daniil Medvedev. Il russo imbattuto alle semifinali delle Nitto ATP FInals

Una partita che non doveva contare nulla, che di fatto non contava nulla, che aveva suscitato tante polemiche per essere stata programmata in serata per motivi televisivi, quando i giochi con ogni probabilità sarebbero già stati decisi, e che invece ha regalato tanto spettacolo e un finale in volata dopo 2 ore e 29 minuti di battaglia.

Non c’è stato l’epilogo che probabilmente il pubblico del Pala Alpitour voleva, ma Jannik Sinner ha fatto vedere un livello di gioco che su questa superficie lo mette al livello dei primissimi al mondo, senza alcuna discussione.

Continua a leggere su Ubitennis

 

Mostra di più

Articoli correlati

Back to top button
× Come possiamo aiutarti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: