AttualitàCittàConsumiFoodProfessioni

DEBUTTA A ROMA LENTO, IL NUOVO SLOW WINE RESTAURANT DOVE RISCORPIRE I SAPORI PIÙ GENUINI

La nuova vineria con cucina è un’oasi di calma e autenticità gastronomica in Piazza di Santa Maria Ausiliatrice a Roma

Fa il suo debutto a Roma, Lentoil nuovo slow wine restaurant in Piazza di Santa Maria Ausiliatrice che propone un’esperienza culinaria all’insegna della calma e del relax, senza dimenticare mai la qualità e la ricerca dei sapori più genuini. Un angolo di quiete nel panorama gastronomico capitolino, dove assaporare un buon calice di vino o lasciarsi conquistare da uno degli irresistibili piatti della tradizione, rivisitati in chiave contemporanea dal giovanissimo chef a capo della cucina. Una vineria con cucina che, inaugurata da poche settimane, si sta già facendo apprezzare dai più attenti e appassionati food lovers capitolini.
 
Lento nasce dalla passione condivisa di tre amici innamorati del vino, del cibo e di Roma, desiderosi di creare il locale che avrebbero sempre voluto trovare. “Lento è un vero e proprio elogio alla calma e al rispetto del tempo naturale dei vini e delle pietanze che serviamo – spiegano Marco, Federico e Marco, i 3 fondatori -. Non è un caso che molti dei piatti del nostro menù richiedano cure e preparazioni che rappresentano l’elogio della lentezza; piatti che consentono di fuggire dalle frenesie quotidiane e rifugiarsi in un modo di quiete e ozio. Lento rappresenta il nostro omaggio alle origini e a quel rapporto di convivialità e confidenza che si instaurava tra clienti e ristoratori e che, purtroppo, oggi sta scomparendo. Più che tre imprenditori, ci definiamo tre osti contemporanei che hanno creato un luogo dove il tempo smette di correre e ricomincia a scorrere, un luogo dove possiamo esprimere al meglio la nostra passione e offrire quotidianamente un’esperienza di altissima qualità”.
 
Con i suoi sapori autentici e le originali pietanze, preparate con maestria dal giovane chef Francesco Ferraioli, Lento offre un’esperienza culinaria completa, dall’aperitivo alla cena. Alla base della filosofia del locale c’è un attento uso di selezionate materie prime provenienti per lo più da piccoli produttori locali e artigiani disponibili in piccole quantità, come per esempio le erbe spontanee raccolte a mano: una scelta che è sinonimo di sostenibilità e di grande attenzione per la natura e i suoi cicli. Tanti i piatti signature del locale pensati per conquistare anche i palati più esigenti: dagli Spaghettoni burro alpino affumicato, tarallo e agrumi alla Tartare di sedano rapa, mirtilli e finocchietto, senza dimenticare la vellutata di zucchine, piselli freschi, menta e pepe del Camerun. 

La cantina di Lento offre un’ampia ed eclettica selezione di birre, distillati e, soprattutto, vini. Al momento, sono disponibili più di 120 etichette, tutte caratterizzate da un rigoroso processo di selezione. L’attenzione è stata posta nella scelta di vini provenienti da diverse regioni italiane, dalla Francia e dalla Spagna, con una predilezione per i vitigni autoctoni e le produzioni artigianali. Ogni bottiglia è stata attentamente scelta per garantire qualità, autenticità ed eccellenza enologica.
 
Per chi, prima di cena, vuole coccolarsi con un calice di vino, Lento propone alcune proposte gourmet da abbinare: dai piatti di salumi e formaggi ai crostini accompagnati da salse home made, dai teneri pulled pork ai gustosi pulled beef. La cucina di Lento, poi, è una delle poche a Roma che offre una particolare rivisitazione del classico Hot Dog, preparato con un morbido bun a base di grani antichi, hot dog artigianali e senape della malga di Pretzhof.
 
Per gli amanti del caffè, poi, vengono servite speciali selezioni in filtro o alla moka, permettendo così ai clienti di gustare diverse sfumature di aromi e intensità. Per soddisfare, invece, i tea lovers, il locale offre un’ampia gamma di pregiate miscele provenienti da diverse parti del mondo. Dai tè verdi giapponesi dalla delicatezza unica ai tè neri indiani dal carattere deciso. Ideali per accompagnare i dolci preparati a mano, ogni giorno, nelle cucine
 
Lento non è solo ristorazione ma è anche un luogo di cultura e incontro. Nei prossimi mesi, infatti, negli spazi di questo nuovo locale, verranno organizzati corsi di avvicinamento al vino e incontri con i produttori che riforniscono la dispensa del locale, così da creare occasioni di incontro e avvicinare i clienti, e perché no, gli abitanti del quartiere, alle storie e alle persone che contribuiscono, ogni giorno, a una realtà come quella di Lento.
 
Lento è aperto dal lunedì al sabato dalle ore 17.00 alle 23.30 in zona Tuscolana, in Piazza di Santa Maria Ausiliatrice.
 
Per maggiori informazioni o prenotazioni:
06 898 32 105 o 327 947 0778

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
×

Ciao!

Fai clic su uno dei nostri componenti dello staff di seguito per chattare su WhatsApp o inviaci un'e-mail a redazione@ugualmenteabile.it

× Come possiamo aiutarti