CronacaDonneIn evidenzaMilanoMusicaNewsSpettacoloVerona

Annalisa tra Palasport-Arena-Outdoor, “Tutti nel Vortice” dopo Pasqua

In venticinque date per ora venduti più di centomila biglietti

Annalisa tra Palasport-Arena-Outdoor, finiamo a breve tutti nel vortice: si parte sabato 6 aprile a Firenze, per concludere sabato 17 agosto ad Olbia, in provincia di Sassari. Ad aprile Tutti nel vortice Palasport, a maggio le due date all’Arena di Verona: martedì 14 maggio (già sold-out dal 10 febbraio ed è stato annunciato il 24 gennaio) e lunedì 20 maggio. Da domenica 16 giugno da Annone di Brianza (Lecco) fino a sabato 17 agosto ad Olbia, quattordici date per portarci Tutti nel vortice OutdoorPer quanto concerne il tour nei palazzetti ad aprile, la seconda data di Milano (la prima data, è quella simbolica ed emblematica del 4 novembre 2023 ndr) del 10 aprile, è sold-out da lunedì 5 febbraio, il giorno prima che esordì Sinceramente a Sanremo. Dal 12 febbraio è sold-out la data di Roma (domenica 21 aprile), come lo sono pure le date di Bari (venerdì 12 aprile) e di Padova (mercoledì 24 aprile). La “bomba che ha scatenato questa esplosione”, ha una data: 31 marzo 2023.

Annalisa tra Palasport-Arena-Outdoor, con Bellissima solo l’assaggio

Venerdì 2 settembre 2022 usciva Bellissima e apriva le porte all’album (uscito in un altro venerdì, il 29 settembre 2023) E Poi Siamo Finiti Nel Vortice (ad oggi il sesto album più venduto in Italia: 1.300.000 mila copie tra singoli e album). Annalisa è oggi l’artista femminile italiana con più copie certificate di questo decennio, in quattro anni (2020/2024). Ma è un altro venerdì ancora quello che ha aperto un solco, una voragine destinata a crescere ancora: venerdì 31 marzo 2023, nei titoli di coda di Felicissima Sera (programma di Pio&Amedeo su Canale 5), presentava Mon Amour. Dopo la perfomance, Pio esclamava: “Ma questo è un pezzone”. Dopo trecentocinquantadue giorni da allora (dal 31 marzo 2023 al 18 marzo 2024), tanto torto non aveva Pio: cinque Dischi di Platino certificati, più di cinquecentomila copie vendute. Si tratta di un singolo da solista più venduto di sempre da un’artista italiana, da quando esiste la Federazione Industria Musicale Italiana (FIMI).

Annalisa tra Palasport-Arena-Outdoor, l’album nel “limbo” di tre singoli

Dal 1992 esiste FIMI e Mon Amour a tutt’oggi sbanca ancora, su Spotify: 79.175.631 ascolti. E sembra destinato a crescere ancora. Bellissima per esempio vanta 65.804.247 ascolti, ma quello più assurdo di tutti per tempismo e velocità, è per forza di cose Sinceramente (singolo presentato quest’anno a Sanremo), da allora ad oggi per ora su Spotify: 42.423.722 ascolti. Pazzesco! Se lunedì 18 marzo 2024 è stato annunciato il quinto disco di platino di Mon Amourcontestualmente Annalisa si è aggiudicata nella stessa giornata, il secondo disco di platino di Sinceramente. Un pezzo esibito a Sanremo2024 piazzatosi terzo in classifica, ma primo in RadioFestival e raggiunge Dieci (secondo disco di platino anch’egli, singolo di Sanremo2021) nella classifica dei dischi certificati da Annalisa. Sinora dunque cinquantaquattro dischi certificati (quaranta di platino e quattordici d’oro), venticinque in undici anni e ventinove in tre anni. Al momento tocca la vetta di 3.460.000 copie certificate.

Annalisa tra Palasport-Arena-Outdoor, squadra che vince non si cambia

Squadra che vince non si cambia, è un motto che negli sport di squadra sovente lo ascoltiamo, in questo caso lo applichiamo a Mon Amour Sinceramente. Non è un caso che nello stesso giorno abbano ottenuto il quinto e il secondo disco di platino. La squadra di Mon Amour: Annalisa Scarrone, Davide Simonetta, Paolo Antonacci e Stefano Tognini, in arte Zef. La squadra di Sinceramente: Annalisa Scarrone, Davide Simonetta, Paolo Antonacci e Stefano Tognini, in arte Zef. Stessi autori, stessi produttori. Se la prima ha ottenuto cinque di dischi di platino, la seconda addirittura fatto peggio, per tempismo e velocità: due dischi di platino in un mese e dodici giorni da quando è uscita. Clamoroso. Il 22 marzo 2024 è uscita la versione francese di Sinceramente, con la cantante belga Olivia Stone e a breve ci sarà anche quella spagnola. L’album è caratterizzato da Bellissima, Mon Amour e Sinceramente essenzialmente ed è grazie a loro che Annalisa è stata premiata a Los Angeles lo scorso 6 marzo.

Annalisa tra Palasport-Arena-Outdoor, RDS è “Sinceramente” rapita

Premiata da Billboard, per essere stata la donna che ha influito nella musica mondiale nell’ultimo anno ed è la prima artista italiana a riuscirci. Intanto in radio Sinceramente spopola: RDS la trasmette ogni quattro ore circa, considerando questa settimana appena trascorsa. Lunedì 18 marzo (05:06, 09:11, 13:43, 16:50, e 21:13), martedì 19 marzo (01:16, 06:26, 10:31, 14:40, 18:49 e 22:19), mercoledì 20 marzo (02:31, 06.56, 11:39, 15:46, 19:43 e 23:51), giovedì 21 marzo (01:45, 05:52, 08:39, 12:13, 16:37 e 20:19), venerdì 22 marzo (00:06, 05:29, 09:31, 13:26, 17:41 e 21:44) e sabato 23 marzo (01:29, 06:40, 10:39, 14:43, 18:22 e 22:42). Non è escluso che il primo ascolto di Sinceramente di domenica 24 marzo, capiterà tra l’01:30 e le 02:30. Del resto per chi ha venduto finora 125.468 biglietti in venticinque date e ha cantato Sweet Dreams (e la canterà anche in tour) degli Eurythmics con la Rappresentante di Lista nella serata cover a Sanremo2024, può tutto. E’ la “ReginaMida” ormai.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
×

Ciao!

Fai clic su uno dei nostri componenti dello staff di seguito per chattare su WhatsApp o inviaci un'e-mail a redazione@ugualmenteabile.it

× Come possiamo aiutarti