CronacaDonneGiovaniIn evidenzaMusicaNewsSpettacolo

Eurovision Song Contest, stasera la finale in diretta da Malmo su Rai1

Un coro unanime per sostenere e tifare Angelina Mango

Eurovision Song Contest, stasera la finale in diretta da Malmo su Rai1 dalle 20:35, con la “telecronaca” di Gabriele Corsi (uno del Trio Medusa de Le Iene, per chi non lo conoscesse) e l’arguto commento tecnico di Mara Maionchi, pronta a giudicare le prestazioni degli artisti in gara. Occhi e orecchie saranno tutti e tutte per Angelina Mango, la quale porta nella kermesse il brano (La Noia ndr) col quale ha vinto il quinto Sanremo targato Amadeus e col quale rappresenterà ovviamente l’Italia. Si tratterà della sessantottesima edizione di questa manifestazione musicale e il nostro stivale non è che ci è andato mai molto d’accordo, come si suol dire in gergo. In tre occasioni infatti l’Italia ha trionfato, vincendo: una cantante italiana, un cantante italiano e un gruppo italiano. Ci auguriamo che le tre occasioni sporadiche, diventino quattro con Angelina Mango stasera.

Eurovision Song Contest, la cantante italiana vinse in Scandinavia. Un portafortuna?

La cantante italiana fu Gigliola Cinguetti nel 1964 in Scandinavia – esattamente in Danimarca – a Copenaghen. Il pezzo era “Non ho l’età (per amarti)“. Stasera Angelina Mango, canterà sempre in Scandinavia – ma in Svezia – a Malmo. Stesso territorio, stesso esito? Pronti gli scongiuri. Il cantante italiano a vincere fu Toto Cutugno nel 1990 a Zagabria (in Croazia) col pezzo: “Insieme: 1992“. Occorrono altri trentuno anni per vedere l’Italia trionfare all’Eurovision Song Contest e per l’occasione, a rappresentarci e a vincere c’erano i Maneskin nel 2021 a Rotterdam, in Olanda. Il pezzo fu “Zitti e Buoni“, un pezzo che di italiano sa ben poco e che ha consacrato a livello mondiale i Maneskin. Gigliola Cinguetti ha cantato e vinto in Scandinavia, Angelina Mango canterà in Scandinavia: cambiano “gli addendi” e il risultato non cambia?

 

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
×

Ciao!

Fai clic su uno dei nostri componenti dello staff di seguito per chattare su WhatsApp o inviaci un'e-mail a redazione@ugualmenteabile.it

× Come possiamo aiutarti