Ultim'ora

Roma, segue donna fino a casa e la violenta nei lavatoi: fermato 32enne

(Adnkronos) – Gli investigatori della polizia del commissariato di Roma Prati hanno fermato un 32enne georgiano perché gravemente indiziato del reato di violenza sessuale. Il 9 giugno scorso, nel tardo pomeriggio, una donna stava tornando a casa quando è stata avvicinata da un uomo che le ha fatto delle avance molto esplicite, da lei respinte. Una volta giunta nella propria residenza, la donna si è diretta nei locali lavatoi condominiali, dove è stata improvvisamente raggiunta dal 32enne che l’aveva seguita fino a quel momento. A quel punto, la giovane donna, impaurita e inerme, è stata costretta a subire una violenza sessuale al termine della quale è stata minacciata verbalmente dall’aggressore che è poi fuggito. Gli investigatori, sulla scorta delle informazioni e delle descrizioni fornite dalla vittima, hanno svolto un’intensa attività di indagine durante la quale hanno visionato anche le immagini del sistema di videosorveglianza condominiale. I poliziotti hanno così individuato e identificato il presunto aggressore che è stato accompagnato negli uffici di Polizia e riconosciuto dalla vittima. Al termine delle attività di rito, l’autorità giudiziaria ha convalidato il fermo di indiziato di delitto, su richiesta della locale procura, e poi ha disposto la custodia cautelare in carcere. —cronacawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
×

Ciao!

Fai clic su uno dei nostri componenti dello staff di seguito per chattare su WhatsApp o inviaci un'e-mail a redazione@ugualmenteabile.it

× Come possiamo aiutarti