ArteAttualitàAttualitàEventiGiovaniMusicaRoma

Roma, Garbatella: successo per il Jazz Festival

Kermesse di musica e cultura alla diciottesima edizione del Garbatella Jazz Festival

Il quartiere Garbatella ha vissuto un weekend indimenticabile all’insegna della musica e della cultura, con la diciottesima edizione del Garbatella Jazz Festival e una serie di eventi organizzati dall’associazione Controchiave nel Parco Garbatella. Dal 21 al 23 giugno, l’area si è trasformata in un vivace palcoscenico che ha celebrato l’arte in tutte le sue forme.

foto by @laurascarpellini

Roma ha vissuto tre giorni tra musica, teatro e danza

Il Garbatella Jazz Festival, organizzato da Cara Garbatella e Villetta Social Lab con il patrocinio del Municipio Roma VIII, si è svolto presso La Villetta, nel cuore del quartiere. Sotto la direzione artistica di Pasquale Innarella, il tema dell’evento è stato “Donne Leader”, con protagoniste donne che guidano i propri gruppi musicali e offrono una visione personale del jazz.

Venerdì 21 giugno, l’apertura è stata affidata al Midnight Eclipse Quartet, un giovane quartetto jazz proveniente da L’Aquila. Al termine del loro concerto, Francesco Tursini ha ricevuto la targa del Premio Pino Sallusti, in memoria del grande contrabbassista scomparso nel 2017. Successivamente, il Silvia Manco Quartet ha intrattenuto il pubblico con un sound attuale ma radicato nella tradizione jazz, arricchito dalla tromba di Francesco Lento.

foto by @laurascarpellini

Sabato 22 giugno il palco ha visto l’esibizione del Diletta Longhi Trio, che ha presentato il suo primo disco “Diversity”, seguito dal Susanna Stivali New Quartet. Susanna Stivali, nota per le sue collaborazioni con artisti di fama internazionale, ha presentato un nuovo progetto che combina jazz, sperimentazione e brani originali.

Domenica 23 giugno infine, il festival si è concluso con un omaggio a Duke Ellington, a 50 anni dalla sua scomparsa. Il duo composto da Silvia Bolognesi al contrabbasso ed Emanuele Parrini al violino ha aperto la serata, celebrando la duratura collaborazione tra i due musicisti.

foto by @laurascarpellini

Parco Garbatella: talenti dall’ascolto imperdibile

Parallelamente al Garbatella Jazz Festival, il Parco Garbatella ha ospitato tre giorni di eventi organizzati dall’Associazione Controchiave. Musica, teatro, danza, cinema e laboratori artistici e ambientali hanno animato il parco, coinvolgendo persone di tutte le età.

Il parco è stato decorato con i colori della pace, riflettendosi nelle performance artistiche in un caleidoscopio di voci e talenti. L’obiettivo di questa iniziativa è stato quello di promuovere una visione alternativa del vivere quotidiano, restituendo alla cultura un ruolo centrale e partecipato nella vita della comunità.

foto by @laurascarpellini

L’evento ha dimostrato ancora una volta la capacità della Garbatella di diventare un punto di riferimento per la cultura e l’arte, unendo persone di tutte le età e provenienze in una celebrazione della creatività e della condivisione.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
×

Ciao!

Fai clic su uno dei nostri componenti dello staff di seguito per chattare su WhatsApp o inviaci un'e-mail a redazione@ugualmenteabile.it

× Come possiamo aiutarti