News

In Viaggio con la Banca d’Italia fa tappa a Sassari

(Adnkronos) – Giovedì 4 luglio, “In Viaggio con la Banca d’Italia” farà tappa a Sassari, con due eventi complementari, per parlare di transizione digitale e dei rischi ad essa legati. Sassari sarà il quarto appuntamento del 2024 per “in Viaggio con la Banca d’Italia”, il percorso a tappe della Banca d'Italia per diffondere la cultura finanziaria e dialogare con cittadini, imprese e istituzioni. L'ingresso agli eventi è gratuito, fino a esaurimento posti. 
Gli appuntamenti in programma
 Al Palazzo della Provincia in Piazza d’Italia, nella sala d’Angioy, due eventi (qui la prenotazione): “Transizione digitale, pagamenti e tutela dei cittadini”. La mattina, alle 11.30, con la presenza delle cariche istituzionali si parlerà di intelligenza artificiale e di dispositivi connessi che grazie alla rete si mettono in relazione tra loro: interverranno Antonio Solinas e Renato Soru, assieme a Margherita Cartechini della Banca d’Italia. Sarà presente la Vice Direttrice Generale della Banca d’Italia, Alessandra Perrazzelli, che traccerà la rotta della tavola rotonda. Per riservare un posto in sala, prenotare qui. “Occhio alle truffe! Se le conosci le eviti”. Nel pomeriggio, alle 16.30, si farà un focus sulle truffe nei pagamenti digitali: ne parleranno gli esperti di Banca d’Italia, rappresentanti delle associazioni dei consumatori e un membro dell’Arbitro Bancario e Finanziario, il sistema stragiudiziale di risoluzione delle controversie in ambito bancario. Per riservare un posto all’evento, prenotare qui. 
Cos’è "In viaggio con la Banca d'Italia"
 "In viaggio con la Banca d'Italia" è un percorso a tappe nel Paese iniziato dalla Banca d'Italia nel 2023 con tre obiettivi: diffondere tra i cittadini le conoscenze basilari di economia e finanza necessarie a fare scelte consapevoli con il denaro (per risparmiare, chiedere prestiti, investire…); dialogare in modo più diretto con i cittadini, le imprese e le istituzioni locali; far conoscere meglio i propri compiti di banca centrale al servizio del Paese, come la produzione di banconote, la ricerca economica, la vigilanza sulla stabilità delle banche e la tutela dei loro clienti. Ciascuna tappa è dedicata a un tema, ad esempio le funzioni della moneta e della finanza, la protezione dei clienti delle banche o la sicurezza nei pagamenti elettronici. In ogni tappa la Banca d'Italia organizza un evento principale e uno o più eventi laterali e apre a tutti le porte della sua sede locale. —facilitaliawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
×

Ciao!

Fai clic su uno dei nostri componenti dello staff di seguito per chattare su WhatsApp o inviaci un'e-mail a redazione@ugualmenteabile.it

× Come possiamo aiutarti