Psicologia

CON GLI UOMINI PIÙ GIOVANI NASCONO ONLINE 2 RELAZIONI SU 3

LO CONFERMA UNO STUDIO DELL'UNIVERSITÁ DI VIENNA

Una relazione su 3 nasce online, ma con gli uomini più giovani il rapporto online/offline si inverte, salendo a 2 su 3: a metterlo in evidenza è un’indagine di CougarItalia. 

Relazioni con uomini più giovani? Per la maggior parte nascono online. A confermare questa tendenza è uno studio degli economisti Josué Ortegadell’Università dell’Essex e Philipp Hergovich dell’Università di Vienna.

«Analizzando oltre 20 anni di dati prodotti dal settore del dating online, i due economisti hanno dimostrato che nell’ambito generale degli incontri un terzo delle relazioni nasce online» commenta Alex Fantini.

Secondo i due autori di “The strenght of absent ties: social integration via online dating” il dato sale poi al 70% quando si restringe il campo a particolari tipo di coppie. E tra queste -secondo quanto rileva CougarItalia – vi sono le «coppie cougar».

I ricercatori hanno inoltre dimostrato che il dating online ha contribuito ad aumentare le unioni tra persone di ambienti sociali diversi, avendo un effetto positivo anche sulla durata delle unioni. I matrimoni tra persone che si sono conosciute online tendono infatti a sciogliersi meno frequentemente e ad essere più solidi.

Un dato confermato anche da un sondaggio di CougarItalia su un campione di 2 mila donne di età compresa tra i 36 ed i 60 anni. Il 68% delle «donne cougar»dichiara di avere effettivamente conosciuto il partner online e tra loro il 44% sta vivendo una relazione stabile ed il 15% si è addirittura sposata. Appena un esiguo 9% del campione dichiara invece di avere trovato solo relazioni occasionali.

Leggi anche:

I risultati di un’analisi condotta da L’Eco della Stampa su media e social media

Tags
Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Controlla anche

Chiudi
Back to top button
Chiudi

Rilevato Adblock

Per favore considera di supportarci disattivando il tuo ad blocker