fbpx
AttualitàBambiniScuola

Tu chiedilo ai nonni…. a distanza!

Il progetto delle scuole dell’infanzia del P. Levi di Marino con i nonni della clinica Villa Nina

Le scuole dell’infanzia dell’Istituto Comprensivo “Primo Levi” di Marino hanno ideato un bellissimo progetto per i nonnini della clinica Villa Nina, in occasione della Festa dei Nonni, che si è concluso in questi giorni con la realizzazione di un video.

Il progetto, Tu chiedilo ai nonni…. a distanza!, ha coinvolto più di 300 bambini dell’infanzia durante quest’ anno scolastico e ha trovato l’approvazione e la collaborazione dei genitori in questo periodo di didattica a distanza, i quali si sono sempre mostrati disponibili e attivi, oltre al supporto della direttrice di Villa Nina, dott.ssa Ramberta Roscini, della dirigente scolastica, Prof.ssa Francesca Toscano e della coordinatrice delle scuole dell’infanzia, l’insegnante Filomena Raucci.In Italia con la Legge 159 del 31 luglio 2005 è stata introdotta la Festa dei Nonni, fissata al 2 ottobre, quale momento per celebrare l’importanza del ruolo svolto dai nonni all’interno delle famiglie e della società in generale.

I bambini e i nonni si sono potuti incontrare in più occasioni: il 2 ottobre, a Natale e a Carnevale. I nonni sono andati a scuola e in una settimana a loro dedicato hanno realizzato dei lavoretti per i bambini. Si sono recati all’Elsa Morante (S. Maria delle Mole), all’Ippolito Nievo (Cava dei Selci),  alla Silvestri (Castelluccia) e all’Amendola (Via Palaverta). A Natale i bambini hanno preparato delle ghirlande per loro e i nonni hanno ricambiato con delle lavorazioni in stoffa che poi sono state affisse alle pareti degli istituti. A Carnevale è stata organizzata una festa in maschera e poi giochi vari.

Un progetto all’insegna della reciprocità, che si è concluso con il video che vi proponiamo poiché la festa finale, causa emergenza Covid, non è stato possibile realizzarla.

 

Eleonora Persichetti

Mostra di più

Articoli correlati

Back to top button
× Come possiamo aiutarti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: