EventiMalattie

LA FIGURA DELLO PSICOLOGO NELLE GRAVI CEREBROLESIONI: I NUMEROSI AMBITI DI INTERVENTO

Dopo il congresso sulla lesione midollare cronica della scorsa settimana il 19 novembre è in programma un nuovo convegno a Bologna

“Le attività psicologiche con il paziente, le famiglie e i professionisti, nella filiera riabilitativa del neurotrauma” è il titolo del convegno organizzato dall’Istituto di Montecatone, specializzato nella riabilitazione delle lesioni midollari e delle gravi cerebrolesioni, in programma il prossimo 19 novembre nell’Aula Magna dell’Ospedale Maggiore di Bologna, Largo Nigrisoli, 2.

«Nell’ambito delle gravi cerebrolesioni acquisite (GRACER), la figura dello psicologo risulta essere presente all’interno dei diversi servizi che si occupano del paziente e del nucleo familiare, dal momento dell’esordio in poi. Si occupa di numerosi ambiti di intervento che vanno dal sostegno psicologico della famiglia e laddove è possibile del paziente, alla valutazione e al trattamento neuropsicologico e all’elaborazione e realizzazione nel gruppo di lavoro del progetto di cura e di assistenza – riferisce Gioacchino Pagliaro, responsabile scientifico del convegno – Lo psicologo, infine,  diviene elemento fondamentale di sostegno emotivo dell’équipe dei professionisti che ruotano attorno al paziente e alla famiglia».

Già dal 2015 è attivo il progetto “Attività psicologiche e neuropsicologiche nella filiera riabilitativa del neurotrauma, con particolare riferimento alla grave cerebrolesione”, che mette in rete gli psicologi che lavorano all’interno del PDTA GRACER dell’AUSL di Bologna.

Il convegno costituisce un momento di riflessione e di condivisione seguente al precedente evento formativo tenutosi a novembre 2017. La finalità principale è quella di illustrare i più recenti aggiornamenti in tema di GRACER rispetto al contributo che lo psicologo può dare all’interno della rete dei servizi a partire dai bisogni emergenti, in un continuum che segue il percorso del paziente dalla realtà ospedaliera a quella territoriale.

La partecipazione al convegno è gratuita e prevede il riconoscimento di 7 crediti ECML’iscrizione è obbligatoria da effettuarsi esclusivamente alla pagina https://www.montecatone.com/attivita-psicologiche-convegno/

Mostra di più

Articoli correlati

Back to top button
× Come possiamo aiutarti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: