AmbienteArteAttualità

Mangia’s Torre del Barone Resort a cinque stelle ospiterà la prima tappa di MARAVIGGHIA Sicily

La prima tappa di MARAVIGGHIA Sicily, nuovo format per la valorizzazione del territorio siciliano, avrà luogo al Mangia’s Torre del Barone Resort a cinque stelle a Sciacca (AG). Un weekend da sogno nella Sicilia sud-occidentale, dedicato ad arte, storia, benessere e musica

Dal 1 al 4 giugno, Mangia’s Torre del Barone Resort a Sciacca (AG) ospiterà la prima tappa di MARAVIGGHIA Sicily. Il weekend sarà una celebrazione della storia, dell’arte, del benessere e della musica – quale modo migliore per festeggiare la Sicilia, l’Italia e la Festa della Repubblica?

Il giorno inaugurale vedrà la presentazione dell’installazione d’arte contemporanea che farà parte di “Dreaming the Island” – la sezione dedicata all’arte a cura di Giorgia Salerno che, all’interno del format MARAVIGGHIA Sicily, pone in dialogo noti artisti italiani con il territorio siciliano. In occasione di questa prima tappa di MARAVIGGHIA Sicily, si presenta l’installazione d’arte contemporanea dell’artista Francesca Pasquali, Diving in the green, che sarà esposta a Torre del Barone dal 1 giugno al 15 settembre.

La ricerca artistica di Francesca Pasquali si sviluppa attraverso l’osservazione della natura e l’utilizzo di materiali plastici e industriali con una forte attenzione alla sostenibilità ambientale, una priorità anche per il Gruppo Mangia’s. Le sue opere sono sempre di grande coinvolgimento e si inseriscono nel paesaggio ampliandone la connotazione simbolica. L’installazione site- specific Diving in the green – è un percorso che conduce alla Torre del Barone in cui il pubblico è invitato ad entrare ed immergersi. Le verdi fibre di plastica riciclata per forma e colore ricordano le piante ed i lunghi filamenti di posidonia, e si fondono con il giardino circostante del Resort.

Per quanto riguarda l’itinerario, c’è da aspettarsi tanto da queste quattro giornate piene di attività alla scoperta della Sicilia moderna e spesso sconosciuta. Gli ospiti arriveranno a Torre del Barone giovedì 1° giugno per il check-in e quella sera ci sarà il welcome party, aperitivo al tramonto e la presentazione dell’installazione d’arte seguito da cena e DJ set in terrazza. La mattina dopo ci si sveglierà per una mattina dedicata al wellness con l’allenamento all’aria aperta guidata dagli istruttori Nike. Di pomeriggio si partirà alla scoperta del territorio, con una visita al Parco Archeologico di Selinunte, l’area archeologica più grande d’Europa in cui si trovano sette bellissimi templi greci di stile dorico. La sera ci sarà un aperitivo al tramonto ai piedi del tempio di Era, e sul rientro al Resort un’altra serata di cena e festa con DJ set.

Il sabato la giornata inizierà con una sessione di yoga all’aria aperta con gli istruttori Nike. Gli ospiti avranno del tempo libero per rilassarsi all’interno del Resort prima della partenza per Cala Manbrù Beach Club dove passeranno l’ultima serata del weekend con aperitivo, cena e festa in spiaggia. L’evento si concluderà domenica mattina, con check-out dopo colazione e un saluto finale. Ma non finirà lì MARAVIGGHIA Sicily; ci saranno altri incontri nel corso di questa estate, tra cui un weekend al meraviglioso Mangia’s Favignana Resort dal 4 al 6 agosto.

Rimangono ancora pochi posti per questa prima tappa di MARAVIGGHIA Sicily. Approfitta dello sconto del 50% sui voli e passa un weekend di avventura e relax sulla costa della Sicilia per festeggiare la cultura italiana e dare il via all’estate 2023. Per più informazioni e prenotazioni si può consultare il sito www.maravigghiasicily.it.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
×

Ciao!

Fai clic su uno dei nostri componenti dello staff di seguito per chattare su WhatsApp o inviaci un'e-mail a redazione@ugualmenteabile.it

× Come possiamo aiutarti