Psicologia

L’UOMO IDEALE DEL 2019? ECCO L’IDENTIKIT

Secondo l’organizzazione che ha rivoluzionato il mondo degli incontri grazie all’esclusivo “abbinamento emotivo”, le donne italiane prediligono compagni decisi e mascolini fin dal look. In base poi alla propria tipologia analogica, per ogni donna vi è un uomo ideale.

A cominciare dal look, le donne italiane prediligono compagni decisi e mascolini, con tanto di barba incolta e non un volto perfettamente rasato, che esprima mascolinità e autorevolezza già dal look (78%), che sia in grado di prendere decisioni nelle occasioni importanti (67%), che sia capace di farle ridere (52%) e che sappia essere coinvolgente (48%).

È quanto emerge da una ricerca che ha preso in esame un campione di 1.600 donne tra i 24 e i 55 anni, realizzata da Anima Select, l’organizzazione che ha rivoluzionato il mondo degli incontri grazie all’esclusivo “abbinamento emotivo” basato sulle tecniche scientifiche delle discipline analogiche fondate dallo psicologo Stefano Benemeglio.

Ecco allora, secondo il sondaggio, l’identikit dell’uomo ideale del 2019: il 78% delle italiane preferisce appunto gli uomini con la barba, non importa se accennata, stilizzata o folta. L’importante è che ci sia, «perché così gli uomini appaiono più mascolini e intraprendenti». Questa la motivazione indicata nel sondaggio.

Non a caso gli uomini più apprezzati dalle donne nel 2019 sono tutti con la barba. Questo è il comune denominatore, poi però, in relazione alla tipologia emotiva di ciascuna donna, esistono alcuni tipi di uomo più desiderabili di altri.

Ecco allora nel sondaggio di Anima Select, divisi per le 8 possibili tipologie emotive, gli 8 uomini più belli del 2019. «Ciascuno di loro più bello in riferimento a ciascuna singola tipologia emotiva» spiega Giuseppe Gambardella, ideatore e ceo di Anima Select (www.AnimaSelect.it).

Nella classifica troviamo l’attore de Il Trono Di Spade Jason Momoa, che -capello lungo e mosso, barba incolta, sguardo intenso, fisico statuario e cuore d’oro- incarna la tipologia emotiva codificata da Anima Select come “Che Guevara”, il family man per antonomasia. «Questa tipologia ama i bambini ed è molto premuroso con loro e con la loro compagna. È charming e romantico, ama organizzare per sé e per gli altri, è sportivo, ama il gioco di squadra e si mette a disposizione dei compagni. Si mostra sempre come un uomo forte e virile che cela però una naturale e innata sensibilità» spiegano gli analogisti e psicologi di Anima Select.

Tra i bellissimi, Ryan Reynolds, interprete del super eroe Deadpool e marito della stupenda Blake Lively conosciuta sul set di Lanterna Verde, incarna invece la tipologia “Marlon Brando”. È l’uomo con lo spiccato senso del dovere nell’ambito familiare e proprio per questo non fa mancare nulla alla sua donna. È deciso, sicuro, caparbio e ama difendere la sua opinione in dialoghi accesi in cui si confronta con idee diverse dalle sue. «È un leader nato, sempre intraprendente e pieno di iniziative» sostengono gli esperti di Anima Select.

Nella classifica non poteva mancare Chris Hemsworth, conosciuto a livello internazionale per la sua interpretazione di Thor, il dio del tuono, che dall’alto dei sui 190 centimetri è marito e buon padre di 3 bellissimi bambini. Chris è nella tipologia emotiva “Alain Delon”, un uomo dal carattere forte e prorompente. Quando si mette in testa qualcosa nessuno può mettergli i bastoni tra le ruote. Nelle discussioni accese tende a voler placare i toni e a gettare acqua sul fuoco, preferisce infatti un dialogo calmo e pacato. «Gli piace più l’ottenere che il desiderare e proprio per questo i suoi progetti puntano ad essere concretizzati nell’immediato» commentano gli analogisti di Anima Select.

Poi ancora vi è l’ex calciatore e modello messicano Bruno Cabrerizo, oggi attore e conduttore televisivo. In quanto alle tipologie emotive codificate da Anima Select, Bruno incarna il modello “Pablo Picasso”, un uomo estremamente premuroso sia nel rapporto di coppia che in generale. Si trova spesso a confrontarsi in modo acceso con gli altri e preferisce entrare subito in possesso delle cose che desidera. «È molto organizzativo, offre sempre il suo aiuto a chi ne ha bisogno ed ama il lavoro di squadra» aggiunge l’ideatore e ceo di Anima Select, Giuseppe Gambardella.

Segue un altro degli uomini più belli del mondo: Michael B. Jordan, viso da bravo ragazzo, sorriso da togliere il fiato e fisico perfetto, che incarna il tipo del “Gladiatore”, un uomo molto attento alle esigenze della sua famiglia che mette sempre al primo posto rispetto al lavoro. «È un uomo che ama prendersi cura dei suoi affetti più cari e che si dedica molto ai suoi rapporti di amicizia, ma non accetta di buon grado i consigli. Adora raggiungere subito gli obiettivi che si è prefissato, poiché gode più nel possedere che nel desiderare» puntualizza Roberto Sberna, direttore generale di Anima Select.

Poi ancora, l’ex calciatore inglese David Beckham è uno degli altri bellissimi di Anima Select. David incarna il tipo “Clint Eastwood”, un uomo che vive i doveri familiari come un piacere. Ma è molto geloso e possessivo nei confronti della sua donna, che ama soddisfare in tutto e per tutto. È sempre circondato da amicizie maschili ed è un sognatore: gli piace più desiderare una cosa che possederla. «Si mostra sempre forte e sicuro di sé ma lotta internamente contro insicurezza e indecisione» asseriscono gli analogisti di Anima Select.

Intrepido sergente Jerry Wooters in Gangster Squad, Ryan Gosling incarna invece la tipologia emotiva “James Bond”. Da oltre 7 anni insieme alla bellissima modella e attrice Eva Mendes dalla quale ha avuto 2 figlie, Ryan rappresenta l’uomo che crede ciecamente nei valori della famiglia tradizionale. È una persona molto pacata e calma, che ama la chiarezza e la precisione a tal punto da sfociare talvolta in pignoleria. «È un leader nato che tuttavia ama accettare i consigli. Ha uno spirito da sognatore, trae piacere nel bramare l’oggetto dei suoi desideri più che nel possederlo davvero» dichiarano gli analogisti di Anima Select.

E tra i più belli del mondo nel sondaggio condotto da Anima Select non poteva mancare un italiano: Raul Bova che -forte e sicuro di sé- incarna la tipologia emotiva di “Indiana Jones”. Con questo modello gli analogisti di Anima Select si sono voluti riferire per antonomasia ad Harrison Ford, un leader forte e sicuro, ma che in realtà è solo molto abile a celare le sue insicurezze. «Il suo ideale di famiglia rispecchia gli schemi tradizionali: è molto geloso e possessivo e crede nei valori di una volta. Gli piace entrare subito in possesso di ciò che desidera e odia le lunghe attese, che considera una perdita di tempo» assicurano gli specialisti di Anima Select.

Per ogni tipologia emotiva di donna vi è dunque una tipologia emotiva di uomo. A volte però non si hanno le conoscenze per dialogare con gli altri a un livello più profondo e per sapere identificare la persona analogicamente compatibile. «Il nostro impegno, in base alla tipologia analogica di ogni persona, è quello di far conoscere a ciascuna donna quel partner speciale che ha sempre sognato» conclude il fondatore di Anima Select, Giuseppe Gambardella (info: www.AnimaSelect.it).

Leggi anche:

AMORI SENZA FINE? È SCIENTIFICO: É LA COMPATIBILITÀ ANALOGICA A FAR FUNZIONARE LE COPPIE, A SOSTENERLO SONO GLI PSICOLOGI E GLI ANALOGISTI

Mostra di più

Articoli correlati

Chiudi

Rilevato Adblock

Per favore considera di supportarci disattivando il tuo ad blocker
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: