AccessibilitàBambiniBeneficenzaDisabilitàEventiMalattie rareRagazziSocialeTecnologia per disabiliTurismoViaggi

Arzachena, Gli Amici di Nemo: finalmente si realizza un sogno

Gianni Fresi con la sua associazione ne ha fatto una vera e propria ragione di vita. Oggi con un gommone attrezzato anche chi è affetto da gravi disabilità potrà godersi lo splendido mare della Costa Smeralda.

Arzachena è uno di quei luoghi in terra sarda, dove il cuore solidale batte davvero all’impazzata. Incontrare Gianni Fresi che della sua Associazione Gli Amici di Nemo ne ha fatto una vera e propria ragione di vita, è sempre una grande emozione. La sua attività nel sociale ha preso vita per offrire un supporto sociale a chi è affetto da disabilità varie. Nel corso degli anni Gli Amici di Nemo si è rivelata essere di vitale importanza per la comunità di Arzachena, e non solo.

La forza di un sogno capace di regalare immensi sorrisi

Il tenerissimo sorriso di Giulia Fresi è l’emblema di questa associazione che si è fatta portavoce da quasi 20 anni delle difficoltà, dei sogni e della voglia di vivere di tutti coloro che sono affetti da disabilità. I progetti che si sono susseguiti e che sono stati portati a compimento nel corso del tempo, hanno saputo regalare gioia e sorrisi ai ragazzi  affetti da disabilità, e alle loro famiglie.

Gianni Fresi con la moglie Antonella e tutti i volontari, hanno speso grandi energie per far vivere ai ragazzi disabili, il meraviglioso territorio della Costa Smeralda, e non solo. “Quest’anno si voluti affrontare una nuova sfida. Riuscire a realizzare un gommone adeguatamente attrezzato per poter portare i ragazzi affetti da disabilità, a vivere  esperienze marine, ci rende fieri”. Così ci racconta Gianni Fresi con la voce piena di quell’entusiasmo che ormai lo contraddistingue.

Già in passato con l’iniziativa “Vita da aMare” i ragazzi dell’associazione Amici di Nemo hanno avuto la possibilità di trascorrere delle indimenticabili giornate in mare, a bordo di imbarcazioni adeguatamente predisposte. Dal prossimo weekend avranno un’imbarcazione studiata e realizzata solo per loro

Arzachena ospita il IV Festival di San Nemo

Tutto è quasi pronto per l’appuntamento in programma sabato 17 giugno prossimo, presso la Spiaggia L’Ea Bianca sulla strada per Baia Sardinia. Gianni Fresi illustra quello che ci si dovrà aspettare il prossimo sabato: “A partire dalle ore 15.00 si potrà assistere alla presentazione del gommone attrezzato per il trasporto dei disabili. Un progetto  reso possibile grazie alla grande generosità degli sponsor che hanno permesso la realizzazione di uno scafo personalizzato nelle misure e nelle caratteristiche”.

Il racconto di un sogno: dal progetto al prototipo

“L’anno scorso abbiamo deciso di mettere in atto una pazzia, volendo con tutte le forze andare a realizzare un gommone attrezzato, in maniera molto particolare. A bordo abbiamo previsto pertanto l’installazione di una gru per i disabili, delle poltroncine speciali e degli attacchi particolari per possano servire per agganciare anche il lettino di un malato di SLA- prosegue Fresi – Il gommone è stato progettato e realizzato tenendo conto delle nostre esigenze, e sabato verrà presentato anche se non è completamente finito. Siamo in attesa di vedere montati i sedili e i motori, ma l’impazienza era davvero tanta. La voglia di presentarlo a tutti coloro che hanno creduto nel progetto, è comunque tantissima. Intendiamo far  vedere a coloro che hanno dato fiducia al  progetto, che tutto è andato a buon fine. Affinché questo sogno sia divenuto realtà hanno contribuito le famiglie dei nostri ragazzi, i privati, le piccole aziende e le società locali. In soli 6 mesi abbiamo fatto tantissimo, se si tiene conto che in fondo siamo solo semplici  volontari, magari animati però da grande cuore. Non abbiamo ricevuto aiuti istituzionali, ma siamo riusciti a coronare questo sogno. Vogliamo che ciò che siamo riusciti a fare possa essere  d’esempio per molti. Questo nostro traguardo è la prova che la grande volontà d’intendi riesce a concretizzare un sogno, solo se ci si crede fino in fondo”.

I più piccoli troveranno all’appuntamento di Arzachena sabato prossimo gonfiabili, truccabimbi,  e tanti giochi. Corner gastronomici e l’immancabile taglio della torta ,non mancheranno per allietare l’evento, compreso poi l’emozionante concerto di tutti i ragazzi de Gli Amici di Nemo. Ancora una volta le loro canzoni sapranno regalare  delle grandissime emozioni e sorrisi a tutti.

Buon vento ragazzi dal grande cuore, certa che Giulia ne gioierà con voi.

 

 

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
×

Ciao!

Fai clic su uno dei nostri componenti dello staff di seguito per chattare su WhatsApp o inviaci un'e-mail a redazione@ugualmenteabile.it

× Come possiamo aiutarti