AttualitàCronacaDisabilitàDisabilità IntellettiveIn evidenza

#Disabilitainbici, in partenza l’evento da Bologna domenica 30 giugno

Percorso da circa 370 chilometri, con durata di otto giorni

#Disabilitainbici, in partenza l’evento da Bologna domenica 30 giugno. Un’iniziativa organizzata dall’associazione l’Arche Comunità l’Arcobaleno di Quarto Inferiore. Associazione formata da persone che soffrono purtroppo di disabilità cognitive, le quali si presteranno a questa iniziativa, in procinto di partire domenica prossima. Iniziativa che prevede appunto un viaggio a base di biciclette, tandem, trike e cargo trike a pedalata assistita, supportati in quest’ultimo caso da chi li accompagna. Si tratterà di una carovana con circa quaranta persone e che si sposterà – salendo e scendendo – sulle vette delle Dolomiti. Ci si riunirà domenica 30 giugno da Bologna per la burocrazia.

#Disabilitainbici, in partenza l’evento da Bologna. Tappa finale a Moena

Il 30 giugno ci si incontrerà per ultimare la parte burocratica, ma nella fattispecie il tour inizierà lunedì 1°luglio da Cortina, si pedalerà fino a raggiungere mete come Bolzano mercoledì 3 luglio, Trento giovedì 4 luglio, poi Cles fino ad arrivare alla meta finale di Moena. Per chi ama la statistica: parliamo di un evento di circa trecentosettanta chilometri da pedalare, con un dislivello di quattromiladuecento metri. Questa iniziativa è stata organizzata a Bologna, presenti il sindaco di Granarolo Ricci e chi presiede il territorio turistico di Bologna e Modena: Santori. Un progetto in cui si sono dati da fare in molti, di cui valeva la pena perseguire. Ora tocca solo “pedalare”.

Mostra di più

Articoli correlati

Lascia un commento

Back to top button
×

Ciao!

Fai clic su uno dei nostri componenti dello staff di seguito per chattare su WhatsApp o inviaci un'e-mail a redazione@ugualmenteabile.it

× Come possiamo aiutarti