fbpx
AttualitàCultura

PROVOLONE VALPADANA DOP, PARTNER DELL’EVENTO “CIBO A REGOLA D’ARTE” 2022

Dal 27 al 29 maggio, alla Fabbrica del Vapore di Milano, il Consorzio Tutela Provolone Valpadana DOP sarà tra i protagonisti di “CIBO A REGOLA D’ARTE” che quest’anno dedica la sua 13^ edizione ai “FOOD HEROES”.

Milano, 25 maggio 2022 – “Gli eroi del cibo sono chef, produttori, innovatori che attraverso la cucina si impegnano per la collettività, con strategie precise.” – spiega Angela Frenda, responsabile editoriale di COOK e direttrice artistica di Cibo a Regola d’Arte – “Perché il cibo non è solo alimentazione e nutrimento, ma anche sostenibilità, politica, cultura e salute, innovazione e territorio.”

La nuova partnership, che rientra nell’ambito delle attività promozionali previste dal progetto

“CHOOSE YOUR TASTE, SWEET OR SPICY, ONLY FROM EUROPE”, campagna triennale promossa dal Consorzio e che gode del co-finanziamento dalla Commissione Europea, vedrà tra i protagonisti della kermesse, proprio il delizioso e versatile formaggio DOP.

Oltre 90 incontri live alla Fabbrica del Vapore di Milano, e in parte anche in diretta streaming sul sito e sui canali social di Corriere.it, per fare un punto sulla responsabilità collegata al mondo del cibo. Dai Food Talk, i momenti di confronto con i protagonisti del mondo food, ai percorsi di Degustazione, guidati dai grandi maestri dell’assaggio.

Il primo di questi appuntamenti che coinvolgerà il poliedrico formaggio DOP sarà proprio la Degustazione dal titolo: “Saperi del sud, sapori del nord: alla scoperta del Provolone Valpadana DOP “. Il 27 maggio alle ore 16.00, presso lo spazio Cattedrale, Valentina Bergamin, miglior assaggiatrice 2019 e membro Guilde Internationale des Fromagers, e Mauro Capelloni, maestro assaggiatore Onaf e membro Guilde Internationale des Fromagers accompagneranno il pubblico alla scoperta del Provolone Valpadana DOPnelle sue versioni dolce e piccante. Si parlerà di storia, produzione, territorio e forme che lo caratterizzano fino ad arrivare all’assaggio, svelandoci tutti i suoi aromi e i migliori abbinamenti in cucina.

L’evento potrà essere seguito in presenza da 40 persone (previa prenotazione sul sito del Corriere.it) e in diretta streaming su Corriere.it e i canali social del quotidiano.

Il secondo appuntamento, si terrà invece, sabato 28 maggio alle ore 16.00 nella Palazzina Messina- piano terra dell’edificio – con il Food Talk: “Fatto a mano: il Provolone Valpadana DOP, un cuore artigianale”.

Il “Food Hero” Jaspreet Singhcasaro responsabile della produzione di Provolone Valpadana DOP, racconterà l’artigianalità di un prodotto dai numeri industriali e i segreti dell’appassionante mestiere del casaro.

Durante il talk, interverrà anche il Presidente del Consorzio Tutela Provolone Vlapadana DOP, dott. Libero Giovanni Stradiotti, che racconterà la storia della nascita del Consorzio di Tutela e l’ambizioso progetto della campagna promozionale Choose your taste, sweet or spicy, only from Europe”, che si propone di migliorare il grado di riconoscibilità dei prodotti a marchio europeo di qualità. Sullo stesso palco, nel frattempo, lo chef stellato Felice Lo Basso del ristorante Felix Lo Basso Home & Restaurant di Milano, una stella Michelin, cucinerà una speciale “Tiella barese” a base di Provolone Valpadana DOP. A condurre e moderare l’incontro, che potrà essere seguito da 40 persone in presenza e verrà trasmesso in diretta streaming, ci sarà Monica Scozzafava, giornalista del Corriere del Mezzogiorno.

Durante le presentazioni tutti gli ospiti verranno omaggiati di shopper, grembiuli e strofinacci dalle divertenti grafiche promozionali con il claim della campagna promossa dal Consorzio: “Choose your taste, sweet or spicy, only from Europe” e un’installazione audio video sarà presente, per tutta la durata dell’evento, ad illustrare gli obiettivi di questo ambizioso progetto.

Un'eredità che vale una vita
Mostra di più

Articoli correlati

Back to top button
× Come possiamo aiutarti
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: